Domande Frequenti

Faqs

Quanto costa un tatuaggio?
Il prezzo di un tatuaggio dipende da molti fattori, il materiale utilizzato, i tipi di aghi e relativi puntali, il numero di colori necessari, la dimensione la complessità che sono necessari per il disegno prescelto e la posizione sul corpo. Se il disegno ha righe di diverso spessore vaste zone di colore uniforme e piccole zone sfumate, il numero di aghi necessari sara consistente. Il prezzo può variare se è una cover up o un altro lavoro complesso come la copertura di cicatrici. Per sapere il costo del vostro tattoo basta mandare una mail con la descrizone del disegno che vorreste e vi sarà mandato un primo preventivo personalizzato.
Il Tatuaggio è doloroso?
Il dolore ovviamente è soggettivo e dipende dalla soglia individuale. Non esistono metodi per evitarlo ma è fondamentale rilassarsi e non pensarci troppo. Il dolore durante la dermopigmentazione e' del tutto sopportabile e puo' essere piu' o meno forte a seconda delle zone interessate.
Il decorso post seduta prevede regole specifiche da seguire?
Il tatuaggio appena fatto viene protetto con un lieve strato di vaselina e coperto con la pellicola direttamente in studio per evitare che, una volta all'aperto, polvere e sporcizia si depositino sulla ferita fresca ed evitando che il l'inchiostro utilizzato macchi i vestiti. Il giorno seguente si consiglia di togliere la pellicola e di idratare il tatuaggio con una crema idratante e lenitiva se possibile tenendo la zona tatuata scoperta. Nel caso si debba venire a contatto per cause lavorative o diverse con sporcizia e polvere coprire il tatuaggio con pellicola, non più del tempo strettamente necessario. Se il tatuaggio è stato fatto durante la stagione estiva è opportuno tenerlo al riparo dai raggi solari e usare una crema protettiva 50 Fp quando si va al mare.
In quanto tempo guarisce il tatuaggio?
I tempi di guarigione sono individuali. Dipendono dallo stato di salute del corpo e dalla cura applicata. Mediamente si parla di circa 10 giorni prima di poterlo lavare normalmente e di poter applicare uno schermo solare in caso di esposizione allo stesso.Per vederlo bene è necesario aspettare circa un mese, idratandolo dopo i lavaggi a pelle bagnata.
Le crosticine sono normali?
Se dopo qualche giorno dalla seduta noti delle crosticine su tutta la parte trattata, non temere è del tutto normale, fa parte del processo di guarigione. Non staccarle e lascia che caschino da sole, se il prurito è forte la cosa da fare è inumidire il tattoo e massaggiare leggermente la parte (senza grattare) in modo da ammorbidirle e successivamente idratare bene con una crema in modo da nutrire la pelle.
Posso fare sport dopo aver fatto il tattoo?
Si puo' fare sport, ma evitare il nuoto per 15/20 giorni, perchè il cloro altera la pigmentazione del tatuaggio. Se è uno sport all'aperto come la corsa, coprire la zona interessata dal sole. Per altri tipi di sport evitare colpi violenti sulla zona interessata, perche' potrebbero causare una perdita di sangue con conseguente fuoriuscita di colore.
Posso tatuarmi se sono in gravidanza o in allattamento?
E' sempre meglio consultare il proprio medico o ginecologo, prima di sottoporsi a una seduta dal tatuatore se siete in stato di gravidanza o allattamento.
Che materiali vengono usati per la realizzazione del Tatuaggio?
Gli inchiostri, il colore, il pigmento utilizzato per la dermopigmentazione da tatuaggio sono di alta qualità, Nichel free, vegani, realizzati con pigmenti naturali. Nel mio studio si utilizzano solo colori appositi, atossici ed idonei a tale procedura. Tutti gli aghi sono sterili e monouso. I colori sono certificati dalle stesse case produttrici, dopo accurati test clinici.
Si può essere allergici ai materiali utilizzati per il tatuaggio?
Se si è intolleranti sia ai colori utilizzati durante il tatuaggio che al materiale d'utilizzo quali aghi e simili, consultare il proprio medico prima di prendere appuntamento. Siete pregati di scrivermi in posta privata ed indicarmi la vostra allergia o intolleranza, in modo tale da potervi indicare la marca e il colori utilizzati per il vostro tatuaggio e verificare la compatibilità.

Importante

Igene e sicurezza: In questo studio si presta la massima attenzione alle norme sanitarie, dalla preparazione della stanza fino a dopo il tatuaggio. Vengono utilizzate coperture complete per la macchina, il cavo e il sedile, in modo da garantire il minimo rischio di contaminazione. I materiali qui utilizzati sono sterili e usa e getta e anche le diluizioni dei prodotti vengono effettuate con soluzione fisiologica sterile.

  • In questo studio si utilizzano solo aghi in acciaio chirurgico senza nichel e anallergici, monouso.
  • Studio Atelier è uno studio controllato ed approvato ASL
Seguimi su Instagram!